pianob è una rivista online che vuole dare maggiore visibilità alle riflessioni critiche sui linguaggi delle arti del presente e sul sistema che ne caratterizza le dinamiche, sempre più complesse e globali

pianob nasce dall’incontro di docenti di varie università italiane coinvolti, da prospettive diverse, nello studio e nelle ricerche sull’arte contemporanea, con apertura a contributi transdisciplinari di critica e teoria dell’immagine, estetica, studi di genere, pratiche d’allestimento e museografia, cinema, design, architettura

pianob intende creare spazi di dialogo e di scrittura per gli studi sull’arte contemporanea intorno ai temi più dibattuti a livello scientifico e accademico, con un respiro ampio e uno sguardo lontano

pianob è una rivista che si è data regole di assicurazione di qualità tramite una struttura direttiva e un comitato scientifico internazionale, un sistema di double blind peer review e un codice etico secondo le linee guida del COPE.

ISSN 2531-9876

Avvisi

Ultimo numero

V. 6 N. 1 (2021): 360°. L’immagine ambientale nelle arti visive tra realtà virtuale e aumentata

a cura di Elisabetta Modena, Andrea Pinotti e Sofia Pirandello

Questo numero di “piano b” è stato realizzato nel quadro del programma di ricerca e innovazione dell’Unione Europea Horizon 2020 (grant agreement No. 834033 AN-ICON), finanziato dallo European Research Council (ERC) e ospitato dal Dipartimento di Filosofia “Piero Martinetti” dell’Università degli Studi di Milano nell’ambito del progetto “Dipartimenti di Eccellenza 2018-2022” attribuito dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR).

 

Pubblicato: 2022-02-03

Editoriale

Materiali

Visualizza tutte le uscite